Esito della prima prova intermedia a.a. 2016-17 a Siena.

Nota:
Visto che si tratta della prima applicazione della nuova metodologia di prova scritta (quesiti di teoria a risposta multipla + esercizi), si è deciso di applicare, solo per questa volta, le seguenti varianti a quanto stabilito:
– La soglia minima di voto per i quesiti a risposta multipla è stata abbassata a 10/30 (anziché 15/30).
– Il voto totale sugli esercizi è stato riscalato a 33/30 (anziché 30/30).

Quindi, indicando con Q il voto sui quesiti a risposta multipla e con E il voto sugli esercizi, il voto totale T è ottenuto come:
– se Q<10/30, T = “insuff.”;
– se Q≥10/30 e arrotonda(40%Q + 60%E) < 15/30, T = “insuff.”;
– se Q≥10/30 e arrotonda(40%Q+ 60%E) ≥ 15/30, allora T=arrotonda(40%Q + 60%E).

Il voto Q è ottenuto come previsto: +3/30 per ogni risposta giusta, -1/30 per ogni risposta sbagliata, 0/30 per ogni risposta omessa.

Indicando con e1, e2, e3 la percentuale di successo nei tre esercizi, il voto E è ottenuto come:
E = media(e1,e2,e3)×33/30.

Advertisements