Esito della seconda prova intermedia a.a. 2016-17 a Siena.

Nota sui criteri di valutazione:
Sono stati usati gli stessi criteri di valutazione usati nella valutazione della prima prova intermedia.
Inoltre, al voto medio delle due prove è stato aggiunto un bonus di 1/30, per compensare l'”effetto novità” della tipologia della prova.

Note sulla verbalizzazione (di chi ha superato entrambe le prove intermedie):
1.
Per gli studenti in regola con le propedeuticità e con il pagamento delle tasse, i voti verranno verbalizzati in occasione del I appello; se lo studente
a) non vuole accettare il voto e vuole rifare lo scritto al I appello, comunicherà questa sua intenzione con la consegna della prova scritta del I appello e, pertanto, il voto delle prove intermedie non verrà verbalizzato;
b) non vuole accettare il voto e vuole rifare lo scritto in un altro appello, potrà rifiutarlo entro 5 giorni con l’apposita modalità prevista dal sistema di verbalizzazione on-line.
2. Gli studenti non ancora in regola (o con le propedeuticità o con il pagamento delle tasse) hanno tempo fino alla fine della sessione per regolarizzare la loro posizione: l’ultimo giorno della sessione di esame (25 febbraio 2017) si procederà alla verbalizzazione. Chi non avesse regolarizzato la posizione entro quella data dovrà ridare l’esame.

Annunci